Il nome del soggetto di questo articolo viene deciso in-game dal giocatore. WikiBound adopera sempre il primo nome predefinito.

Ness

Da WikiBound.
Ness
Ness
ネス Ness

EB-Ness-d'argilla.png

EB-Ness-d'argilla-US.png

Sesso: Maschio
Età: 13 anni[1][2]
Apparizioni: EarthBound
Super Smash Bros.
Super Smash Bros. Melee
Super Smash Bros. Brawl
Super Smash Bros. for Nintendo 3DS / Wii U
Super Smash Bros. Ultimate
Residenza: Onett
Parenti: Madre
Padre
Tracy (sorella)
King (animale domestico)
Compagni di viaggio: Paula
Jeff
Poo
(EN)
Hey me! I found my cap that you lost.
(IT)
Ehi me! Ho trovato il mio cappello che avevi perso.
— Ness a se stesso, Magicant (EarthBound)

Ness è il protagonista principale di EarthBound. È un giovane ragazzo di 13 anni[1] della cittadina di Onett appassionato di baseball: lo dimostrano sia la sua arma preferita, la mazza da baseball, sia il cappello con il logo della sua squadra del cuore[3]. Durante la sua avventura realizza di avere un enorme potenziale psionico che sbloccherà appieno solo dopo essersi liberato del lato malvagio della sua mente[4], diventando il personaggio più potente del proprio gruppo.

Aspetto[modifica | modifica wikitesto]

Ness esteticamente somiglia molto a Ninten, infatti entrambi hanno le scocche rosse e indossano una maglietta a strisce gialle e blu, jeans blu corti e un cappellino da baseball rosso con la visiera blu da cui spunta un ciuffo di capelli neri. Al contrario di Ninten, Ness indossa sempre sulle spalle uno zainetto beige ed è solito rivolgere la visiera del berretto alla propria destra, inoltre, le calze di Ness sono bianche e le scarpe rosse.

La somiglianza con Ninten è volutamente ambigua, cosicché il giocatore possa decidere se l'identità dei due maestri PSI coincida o meno:

(EN)
The player names the main characters, so those who played M1 might use those same names this time. But people who started the series from M2 might feel like everything starts at that point. That’s why you can either see them as the same kid, or as two different kids.
[...]
I see no problem with thinking of them as the same person. It’s fine if people see them as different, though. I leave it up to them to decide.
(IT)
Il giocatore dà il nome ai personaggi principali, per cui coloro che hanno giocato M1 potrebbero usare gli stessi nomi stavolta. D'altra parte, le persone che hanno iniziato a giocare alla serie con M2 [EarthBound] potrebbero preferire come se tutto iniziasse da questo punto. È per questo che li si può intendere come lo stesso ragazzo, oppure come due ragazzini distinti.
[...]
Non ci vedo nessun problema a pensarli come la stessa persona. Va bene anche se le persone li vedono come personaggi differenti, comunque. Lascio decidere a loro.
Shigesato Itoi, intervista su Weekly Famitsu (19 giugno 1992)

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ness vive nella zona nord di Onett insieme a sua madre, sua sorella Tracy e il suo cane King. All'inizio del gioco Ness viene svegliato dall'impatto di un meteorite sulla collina dietro casa sua. Mentre la madre e la sorella sono agitate, Ness esce di casa per andare a vedere cos'è accaduto. Dopo aver incontrato i vicini di casa Lier X. Agerate e Pokey Minch, non potendosi avvicinare al luogo dell'impatto a causa del blocco stradale della polizia, Ness torna a casa e prova a dormire di nuovo. Più tardi, Pokey inizia a bussare insistentemente alla porta di casa di Ness per chiedergli di aiutarlo a  cercare il suo fratellino Picky, scappato via impaurito quando è caduto il meteorite. Dopo un discorso d'incoraggiamento di sua madre, Ness, Pokey e il cane King raggiungono il cratere della meteora, dove trovano Picky (il quale rivela che è stato Pokey a scappare via dopo l'impatto). Nel mentre, dal corpo celeste spunta fuori Buzz Buzz, un guerriero dall'aspetto di ape che è tornato 10 anni indietro nel tempo per avvertire Ness della minaccia di Giygas, un potentissimo alieno che intende distruggere l'intero universo. Buzz Buzz rivela dunque a Ness una profezia che narra di tre ragazzi e una ragazza che sconfiggeranno Giygas[5] ed è sicuro che Ness sia proprio uno dei prescelti. Mentre Ness sta riaccompagnando Pokey e Picky a casa, il gruppo viene attaccato da Starman Junior, uno scagnozzo di Giygas venuto anche lui da 10 anni nel futuro per impedire a Buzz Buzz di sventare i piani del distruttore cosmico. Dopo averlo sconfitto, Buzz Buzz farà presente che da quel momento molti animali e molte persone inizieranno ad ostacolare il cammino di Ness poiché saranno influenzati dai poteri di Giygas. Riportati a casa i fratelli Minch, Buzz Buzz verrà scambiato per uno scarabeo stercorario dalla madre di Pokey e Picky e verrà schiacciato. Prima di esalare l'ultimo respiro, il guerriero dal futuro farà in tempo ad informare Ness che per sconfiggere Giygas dovrà unire il proprio potere a quello della Terra, la quale potrà così incanalarlo e moltiplicarlo. Per far ciò, è necessario che Ness visiti otto luoghi della Terra noti come Your Sanctuary e "li faccia propri" registrando le melodie che echeggiano in ognuno dei siti all'interno della Sound Stone, l'ultimo dono che Buzz Buzz potrà fare al giovane eroe all'alba della sua avventura.

Abilità[modifica | modifica wikitesto]

Ness condivide con Ninten la peculiarità di essere l'unico membro del rispettivo gruppo che può essere equipaggiato con delle mazze da baseball, entrambi possono utilizzare le fionde (equipaggiabili da chiunque), ma Ness è l'unico tra i due a poter maneggiare gli yo-yo (equipaggiabili da chiunque, ma introdotti solo a partire da EarthBound).

Statistiche iniziali[modifica | modifica wikitesto]

EB-Ness-overworld.gif Ness
HP 30
PP 10
Offense 2
Defense 2
Speed 2
Guts 2
Vitality 2
IQ 2
Luck 2

Poteri psichici appresi salendo di livello[modifica | modifica wikitesto]

Come Ninten, anche Ness può apprendere PSI curativi e di supporto, ma tra i due è il solo a saper utilizzare anche abilità offensive: è infatti l'unico maestro PSI in grado di imparare il PSI Rockin e, assieme a Lucas, il Flash PSI.

Livello Potere psichico
2 Lifeup α
4 Hypnosis α
8 PSI Rockin α
10 Healing α
12 Shield α
14 Paralysis α
18 PSI Flash α
20 Lifeup β
22 PSI Rockin β
24 Healing β
27 Hypnosis Ω
29 Paralysis Ω
34 Shield β
38 PSI Flash β
39 Lifeup γ
49 PSI Rockin γ
53 Healing γ
61 PSI Flash γ
67 PSI Flash Ω
70 Lifeup Ω
75 PSI Rockin Ω

Poteri psichici appresi tramite evento[modifica | modifica wikitesto]

Evento Potere psichico
Da una scimmia nel Dusty Dusty Desert Teleport α
Dopo aver sconfitto Ness's Nightmare Teleport β

Serie di Super Smash Bros.[modifica | modifica wikitesto]

Ness è comparso come lottatore in tutti i capitoli della serie di Super Smash Bros., quasi sempre sbloccabile; fanno eccezione solamente Super Smash Bros. Melee e Super Smash Bros. for Wii U, in cui è giocabile sin dall'inizio.

Ness si distingue dagli altri lottatori grazie all'utilizzo dei poteri psicocinetici, che gli consentono grande agilità, anche in aria, e caratterizzano la maggior parte dei suoi attacchi. Oltre a queste speciali abilità, Ness può contare per gli attacchi Smash anche sulla sua mazza da baseball e sul suo yo-yo.
Quando inizia la lotta, Ness entra sempre in scena usando il Teleport.

Super Smash Bros.[modifica | modifica wikitesto]

Illustrazione per Super Smash Bros.

In Super Smash Bros. Ness è uno dei quattro personaggi segreti. Lo si sblocca completando il 1P Game ad un livello di difficoltà normale o superiore, con un massimo di tre vite e senza usare nessun continua. Poiché nel gioco non sono presenti scenari tratti dall'universo di EarthBound, Ness viene poi affrontato nello scenario Dream Land.

I suoi attacchi speciali sono PsicoFuoco (standard), PsicoTuono (in su) e MagnetePSI (in su).
Curiosamente, in EarthBound Ness non può apprendere nessuna di queste abilità, per questo in Super Smash Bros. Melee viene suggerito che gliele potrebbe aver insegnate Paula[6].

Super Smash Bros. Melee[modifica | modifica wikitesto]

Render ufficiale per Super Smash Bros. Melee

Ness ritorna in Super Smash Bros. Melee come personaggio giocabile sin dall'inizio.

Grazie all'aggiunta di un nuovo slot per le mosse speciali, a partire da questo capitolo PsicoFuoco diventa lo speciale laterale e al suo posto il nuovo standard è PsicoFlash. Quest'ultimo è, tra l'altro, l'unico attacco psichico che Ness usa nella serie di Super Smash Bros. che può imparare anche in EarthBound, in cui è una sua tecnica esclusiva.

Durante lo sviluppo di Melee, lo sviluppatore capo Masahiro Sakurai ha rivelato sul blog ufficiale del gioco che inizialmente aveva in progetto di sostituire Ness con Lucas:

(JP)
実は当初、MOTHER3の主人公に変更する予定でしたが、いろいろあって遠回りしながら、元のさやに収まりました。
(IT)
In verità, all'inizio, avevo pianificato di rimpiazzarlo [Ness] con il protagonista di MOTHER 3, ma poiché il tempo scarseggiava sono tornato all'idea originale.
— Masahiro Sakurai, Sokuhō Sumabura Ken!! (17 luglio 2001)


Super Smash Bros. Brawl[modifica | modifica wikitesto]

Render ufficiale per Super Smash Bros. Brawl

In Super Smash Bros. Brawl torna ad essere un personaggio nascosto. Si può sbloccare in uno qualunque dei seguenti modi:

  • Combattere 5 partite in modalità Brawl.
  • Riflettere 10 attacchi proiettili in qualunque modalità di gioco.
  • Reclutarlo nella Modalità Avventura: L'Emissario del Subspazio.

Ad eccezione del terzo metodo, Ness dovrà poi essere sfidato nello scenario Onett.

Con l'introduzione degli Smash finali, alle mosse speciali utilizzabili da Ness si aggiunge PsicoMeteore, un attacco che in EarthBound può essere imparato solamente da Poo e che Ness ha appreso direttamente da lui[7].

L'Emissario del Subspazio[modifica | modifica wikitesto]

Blocco Stradale Sprite - Mother 3.png Attenzione!
Questa sezione contiene informazioni sulla trama!

Nella Modalità Avventura: L'Emissario del Subspazio, Ness fa la sua prima comparsa nel livello Lo zoo abbandonato, distruggendo con uno PsicoFlash la Statua di Porky che inseguiva Lucas. Dalle macerie della scultura compare Porky con la sua armatura ragnesca, quindi Ness e Lucas si alleano per sconfiggerlo. Dopo la sua disfatta, i due si accorgono della presenza di Wario, il quale inizia a sparare con un Cannone oscuro mirando a Ness, che però sfrutta i propri poteri psichici e schiva con agilità tutti i colpi. Wario allora decide di mirare a Lucas, portando Ness a sacrificarsi spingendo via Lucas e venendo trasformato in un trofeo. Troppo spaventato per combattere, Lucas scappa abbandonando il trofeo di Ness nelle grinfie di Wario. Perso e affranto, Lucas vaga nello zoo finché la sua strada non si incrocia con quella dell'Allenatore di Pokémon, intento ad affrontare l'esercito del Subspazio, così decide di aiutarlo e infine di proseguire il cammino con lui, con l'obiettivo di vendicare e salvare Ness.
Mentre Wario sta guidando il veicolo Cargo con a bordo i trofei di Ness e di Peach/Zelda, trova per caso il trofeo di Luigi sulla sua strada e, mentre si appresta a prenderlo, viene investito da un esercito di Waddle Dee che lanciano Luigi sul Cargo, il quale viene rubato da King Dedede. Successivamente, nei pressi de La riva del lago, King Dedede arriva giusto nel momento in cui Link e Yoshi / Mario e Pit vengono trasformati in trofei; un attimo dopo averli afferrati, interviene Kirby che libera e fa tornare alla normalità gli eroi, i quali riescono con una freccia a danneggiare il Cargo. Ciononostante, King Dedede riesce comunque a scappare.
Nel frattempo, Lucas e l'Allenatore di Pokémon sono giunti all'ingresso de Le rovine, dove vengono affrontati da Wario. Dopo averlo battuto, Lucas scopre tristemente che Wario non aveva con sé il trofeo di Ness, ma l'Allenatore di Pokémon lo rincuora e suggerisce di continuare la ricerca altrove.
Nello stesso momento, King Dedede ha raggiunto il proprio castello trasportando i trofei di Ness, Luigi e Peach/Zelda, su ognuno dei quali appunta una speciale spilla con le proprie fattezze, dopodiché viene subito stordito dall'assalto di Bowser e i suoi scagnozzi, che rubano il trofeo della donzella e abbandonano gli altri due sotto i detriti dell'edificio. Prima che il Re dei Koopa riesca a scamparla, sopraggiungono Mario, Yoshi, Link, Pit e Kirby. Durante il breve scontro, la medaglietta cade dal trofeo della principessa, che però resta tra gli artigli di Bowser mentre riesce a fuggire a bordo dell'Auto Clown Koopa in direzione della Halberd. Kirby, incuriosito, mangia la spilla caduta. Più tardi, fuori dal castello di King Dedede, il Ministro Ancestrale viene individuato e inseguito dai nostri. Per proteggerlo, una schiera di R.O.B. decide di detonare la Bomba subspaziale che egli trasportava. Nell'esplosione viene coinvolto il castello di King Dedede in cui si trovano ancora i trofei di Ness e Luigi, che si ritrovano così risucchiati nel Subspazio. Dopo ciò, Ness non comparirà per gran parte della storia.
Successivamente, quando tutti gli eroi del nostro mondo riuniti entrano nel Subspazio, vengono accolti dalla fallace ribellione di Master Hand nei confronti di Tabuu, personificazione di quel mondo. Senza perdere tempo, Tabuu li colpisce usando le Off Waves, le onde d'urto che produce spiegando le ali, e li trasforma istantaneamente in trofei sparpagliandoli per il Subspazio, dopodiché si rifugia al centro de Il grande labirinto creato con i segmenti rubati al nostro mondo tramite le Bombe subspaziali, svelando così il proprio piano: non potendo abbandonare il proprio mondo ma volendolo comunque popolare, ha assoggettato Master Hand al proprio volete con le catene di luce, dopodiché ha potuto schiavizzare facilmente la popolazione di R.O.B. della tecnologica Isola degli antenati dando inizio ad una produzione massiccia di Bombe subspaziali.
Quando tutto sembra ormai perso, nel castello del re di Dream Land le medaglie a tempo di King Dedede svelano il proprio utilizzo, irradiando i trofei su cui erano state poste e facendo tornare alla normalità Ness e Luigi. Liberato anche il loro salvatore King Dedede, i tre si mettono in marcia per salvare i loro amici. Così, durante l'esplorazione del livello Il Subspazio (1ª parte), viene salvata da Ness, Luigi e King Dedede metà dei nostri eroi, tra cui Lucas. Contemporaneamente, in un'altra area de Il Subspazio (2ª parte), anche la spilla ingoiata da Kirby si attiva, e così l'altra metà degli eroi può essere salvata, compreso Wario. Una volta riuniti i due squadroni, Wario attacca King Dedede alle spalle per vendicarsi del furto del Cargo e dei trofei, ma resta sorpreso nel vedere Ness e Luigi al suo fianco che lo aiutano a rialzarsi; capita la situazione, si unisce al gruppo, insieme anche a Bowser e Ganondorf, e tutti uniti si avventurano nel labirinto.
Arrivati al cospetto di Tabuu, prima che possa utilizzare nuovamente le Off Waves, compare Sonic e in un lampo gli spezza le ali e si unisce agli altri nella battaglia finale contro il sovrano del Subspazio.

Poiché ne L'Emissario del Subspazio, prima di completare l'avventura, i personaggi sono giocabili in base all'andamento della storia, Ness è utilizzabile solamente nei livelli Lo zoo abbandonato, Il Subspazio (1ª parte) e Il grande labirinto.

Super Smash Bros. for Nintendo 3DS / Wii U[modifica | modifica wikitesto]

Render ufficiale per Super Smash Bros. for Nintendo 3DS / Wii U

In Super Smash Bros. for Nintendo 3DS / Wii U Ness è disponibile dall'inizio nella versione per Wii U, mentre in quella per 3DS è sbloccabile in uno dei seguenti metodi:

  • Giocare 10 incontri in modalità Mischia.
  • Completare la Modalità Classica a qualsiasi livello di difficoltà.

Dopo aver soddisfatto uno dei suddetti requisiti, Ness dovrà poi essere sfidato nello scenario Magicant.

In questo capitolo di Smash è possibile "personalizzare" i personaggi modificandone le mosse speciali. Le varianti dei poteri di Ness sono:

PsicoFlash PsicoFuoco PsicoTuono MagnetePSI
PsicoFlash ascendente PsicoFalò PsicoTuono duraturo MagnetePSI vorticoso
PsicoGelo PsicoFuoco esplosivo PsicoTuono globulare MagnetePSI anteriore

PsicoGelo, PsicoFuoco esplosivo, PsicoTuono duraturo e MagnetePSI anteriore hanno pressoché gli stessi effetti delle mosse speciali usate da Lucas nella serie di Super Smash Bros.

A partire da questo capitolo, Ness perde il tradizionale rossore sulle guance.

Super Smash Bros. Ultimate[modifica | modifica wikitesto]

Render ufficiale per Super Smash Bros. Ultimate

In Super Smash Bros. Ultimate il cast di personaggi disponibili dall'inizio è uguale a quello del primo capitolo, rendendo ancora una volta Ness un personaggio sbloccabile. Per poterlo utilizzare è necessario soddisfare uno dei seguenti requisiti:

  • Giocare una partita in modalità Mischia.
  • Completare la Modalità Classica con Kirby o un altro personaggio nel suo stesso gruppo, dopodiché Ness sarà il primo ad essere sbloccato.
  • Reclutarlo nella modalità Avventura: La stella della speranza.

Ad eccezione del terzo metodo, Ness dovrà poi essere sfidato nello scenario Onett.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Sprite[modifica | modifica wikitesto]

Illustrazioni[modifica | modifica wikitesto]

Altro[modifica | modifica wikitesto]

Nomi predefiniti[modifica | modifica wikitesto]

Inglese Giapponese
  • Ness
  • Alec
  • Roger
  • Will
  • Brian
  • Tyler
  • Lane
  • ネス (Ness)
  • ぼうし (Hat)
  • たくや (Takuya)
  • ジョン (John)
  • さるまる (Sarumaru)
  • マリオ (Mario)
  • ちんちん (Chinchin)

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Sprite di Mario Cosplay Ness
  • In Super Mario Maker è disponibile per Mario Cosplay un costume di Ness che può essere ottenuto o completando la Sfida dei 100 Mario a difficoltà normale, oppure utilizzando l'amiibo di Ness. Premendo il tasto Su sulla pulsantiera di comando + verrà riprodotto lo stesso suono che si sente quando viene imparata una nuova abilità PSI in EarthBound.

Illustrazione per Kirby Super Star Ultra

Render ufficiale per Kirby Star Allies

Render ufficiale dell'abilità di copia Sensitivo

Descrizione dell'abilità di copia Sensitivo

Pagina 1 del moveset dell'abilità di copia Sensitivo

Pagina 2 del moveset dell'abilità di copia Sensitivo

  • Due abilità di copia nei giochi di Kirby fanno riferimento a Ness: l'abilità Yo-yo e l'abilità Sensitivo; quest'ultima in particolare sfrutta tecniche con nomi simili agli attacchi psichici della serie di EarthBound. Casualmente, sia Ness che Kirby sono doppiati da Makiko Ohmoto.


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. 1,0 1,1 The future remains uncertain for teenage hero, Ness. Although just 13 years old, he is the undisputed champion of the world.Guida per il giocatore di EarthBound, pag. 120.
  2. Protagonista di EarthBound, Ness è un ragazzo di 13 anni di una cittadina di provincia di Eagleland. — scheda dei personaggi di EarthBound, Nintendo.it.
  3. His preferred weapon is some type of baseball bat, and he loves to wear a special baseball cap with his favorite team's logo on the front.Guida per il giocatore di EarthBound, pag. 6.
  4. Instantly, Ness's mind cleared, and he realized that he had possessed great power! At that moment, Ness's psychic powers radically expanded! — N/A (EarthBound)
  5. ...The legends from the ancient times tell of three boys and a girl who defeat Giygas. — Buzz Buzz (EarthBound)
  6. Fino a poco tempo fa Ness non conosceva le tecniche PsicoTuono e PsicoFuoco. Forse le ha imparate da Paula. — descrizione del trofeo di Paula (Super Smash Bros. Melee)
  7. Nei giochi della serie Mother, era Poo a utilizzare questo attacco, non Ness. Poo gli ha insegnato il segreto di questa mossa perché potesse usarla in Super Smash Bros. Brawl. — descrizione del trofeo PsicoMeteore (Ness) (Super Smash Bros. Brawl)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]