PsicoFuoco

Da WikiBound.
PsicoFuoco
PKファイアー PSI Fuoco
PKFire.gif
Rango α (Alpha)
β (Beta)
γ (Gamma)
Ω (Omega)
Tipo PSI Attacco
Bersaglio Nemici
Apparso in EarthBound Beginnings
EarthBound
Mother 3
Imparata da Ana
Paula
Kumatora
Ness (serie di Super Smash Bros.)
Lucas (serie di Super Smash Bros.)

PsicoFuoco, nota anche come PK Fire, è un'abilità PSI introdotta in EarthBound Beginnings e apparsa successivamente in ogni altro capitolo della serie. I suoi effetti sono leggermente diversi in ciascun gioco, ma la sua funzionalità principale rimane quella di colpire più nemici contemporaneamente. PsicoFuoco viene imparata da Ana in EarthBound Beginnings, da Paula in EarthBound e da Kumatora in Mother 3.

PsicoFuoco compare anche nei giochi della serie di Super Smash Bros., come una delle mosse speciali utilizzate da Ness e Lucas.

Effetto[modifica | modifica wikitesto]

EarthBound Beginnings[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i ranghi di PsicoFuoco hanno lo scopo di colpire tutti i nemici presenti in battaglia, con un'intensità di danno variabile in base al rango. La tecnica più potente, PsicoFuoco Ω, sconfigge istantaneamente ogni nemico, inclusi quelli immuni all'effetto di PsicoRaggio γ.

Gli esplosivi che può utilizzare Lloyd hanno le stesse proprietà dei diversi ranghi di PsicoFuoco:

I danni di PsicoFuoco possono essere ridotti se si equipaggia un H2o Pendant.

EarthBound[modifica | modifica wikitesto]

In EarthBound, anziché colpire ogni nemico presente, Paula può scegliere di usare PsicoFuoco sui nemici presenti nella linea davanti o a quelli nelle retrovie, ma non in entrambe le file nello stesso turno. PsicoFuoco ha una probabilità di diminuire l'efficacia di PSI Shield, e i danni possono essere ridotti se si equipaggia un Flame Pendant.

Mother 3[modifica | modifica wikitesto]

In Mother 3, PsicoFuoco può nuovamente colpire tutti i nemici presenti in battaglia. Mantiene la possibilità di diminuire la potenza di PSI Shield, e in aggiunta può infliggere una scottatura ai nemici, causando loro danni extra ogni turno. La probabilità di scottare un nemico dipende da quest'ultimo: alcuni di essi possono essere più vulnerabili rispetto ad altri.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]