Il nome del soggetto di questo articolo viene deciso in-game dal giocatore. WikiBound adopera sempre il primo nome predefinito.

Casa di Ninten

Da WikiBound.
Casa di Ninten
ぼくの住んでる家 Casa Mia/di Ninten
EBB-Casa-di-Ninten.png
La casa di Ninten in EarthBound Beginnings.
Apparso in: EarthBound Beginnings
Super Smash Bros. for Nintendo 3DS*
Super Smash Bros. Ultimate*
Stato: America
Luoghi confinanti: Podunk
Residenti: Ninten
Mimmie e Minnie
Carol
Mick

La casa di Ninten (detta anche My Home; マイホーム) è un luogo apparso in EarthBound Beginnings, situata nella parte nord della città di Podunk, ed è la zona in cui la trama del gioco prende inizio. È la casa di Ninten, Mimmie, Minnie, Carol, e del suo cane, il quale viva in una cuccia all'esterno.

In EarthBound Beginnings[modifica | modifica wikitesto]

Choucream ZooCanary VillagePodunkCemeteryReindeerSpookaneSnowmanEllayMt. ItoiMy HomeYoungtownMerrysville
Informazioni sull'immagine
Clicca su un'area della mappa per visualizzare il relativo articolo.

All'inizio del gioco, un poltergeist invade la casa di Ninten e fa prendere vita a vari oggetti inanimati, rendendoli così ostili. Ninten deve sconfiggere una Lamp, alternativamente due se decide di entrare nella stanza di Minnie, e una bambola, presente nella camera di Mimmie, prima che il poltergeist scompare. Dopo che la bambola viene sconfitta, si scopre che al suo interno possiede un carillon con all'interno la prima melodia. Il padre di Ninten dopo chiama suo figlio, dicendogli che è giunta l'ora di esplorare il potenziale dei suoi poteri e di avventurarsi. Gli dirà dopo che c'è qualche cosa nel seminterrato che potrebbe aiutarlo; ma si è dimenticato la locazione della chiave per la seminterrato, che Ninten trova più avanti nel collare del suo cane. All'interno del seminterrato si trova il diario di suo Bisnonno, che servirà come oggetto principale per il continuo della trama nel gioco. Se Ninten tornerà a casa durante la sua avventura, sua madre Carol cucinerà per lui il suo cibo preferito per poi mandarlo a letto, facendogli recuperare HP e PP, gratuitamente.

Alla fine del gioco, Ninten tornerà a casa sua, e verrà accolto da sua madre e le sue sorelle; su madre ricorderà quanto è strano che non sia affamato. Ninten dopo cadrà nel sonno dopo che la crisi nella Terra è finita, e una immagine di lui dormiente verrà mostrata alla fine dei crediti di gioco.

Oggetti[modifica | modifica wikitesto]

Nemici[modifica | modifica wikitesto]

Immagine Nome Note
EBB-Doll-sprite.gif Doll Boss, contiene la prima melodia
EBB-Lamp-sprite.gif Lamp Un massimo di due lampade può essere sconfitto
EBB-Rat-sprite.gif Rat Presente solo nel seminterrato

Nella serie di Super Smash Bros.[modifica | modifica wikitesto]

File:SSBU-Magicant-CasadiNinten.png
La casa di Ninten mentre appare in uno dei ricordi di Magicant

In Super Smash Bros. for Nintendo 3DS e il suo sequel Super Smash Bros. Ultimate, la casa di Ninten farà un cameo nello scenario Magicant, apparendo in uno dei ricordi in alto a sinistra dello sfondo dello scenario; i personaggi rappresentati sono Ninten e il suo cane Mick all'esterno dell'edificio.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nella versione giapponese del gioco, la mappa si trova in uno dei regali presenti nel seminterrato della casa, è stato in seguito rimpiazzato con del pane nel prototipo inglese e nel port di Mother 1+2, in quanto è possibile accedere alla mappa premendo il pulsante start.
  • Siccome Mimmie o Minnie daranno sempre del Orange Juice, parlare con loro darà a Ninten la possibilità di riceverne dell'altro, rendendo così il numero di Orange Juice ottenibili infinito.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]